Da passione a Professione: intervista a chi ce l’ha fatta

E’ il sogno di tanti giovani che si affacciano al mondo dello sport, con una carica di passione, energia, entusiasmo straordinaria.
Ma poi, quando si scontrano con la necessità di far quadrare i conti a fine mese, magari prendersi una casa da soli, farsi una famiglia, rimangono paralizzati dal sistema, che non è certo incentivante, per chi vuole fare il salto e trasformare un hobby, una passione, in professione.

Eppure, si può fare. Seppur irta, lunga e piena di ostacoli, la strada c’è.
Per questo ho deciso di aprire questa rubrica in cui andrò a intervistare chi ce l’ha fatta. In Italia o all’estero.

Come si è riuscito? Con quali ingredienti? Tramite quali percorsi?

Inizieremo con Nicola Ventra, che a 34 anni è oggi il CEO più giovane in un importante Club europeo, il Tondela, serie A portoghese.
Una esperienza importante, che arriva dopo quelle in Inghilterra, altrettanto di rilievo. Ma non spoileriamo troppo…

Vi aspetto QUI, sperando che sia di ispirazione per chi vuole trasformare una passione in Professione!

Share:

Facebook
Twitter
Pinterest
LinkedIn
ultime news

Ultime dai campi

Iscriviti alla newsletter LIVELLO PRO ->

VUOI COLLABORARE CON I TOP CLUB EUROPEI ?